martedì 26 marzo 2013

Mi manca un sogno...


Non mi piace non avere sogni... Ne ho sempre avuti nella vita e spesso mi hanno permesso di arrivare a scoprire l'anno successivo... Quindi stanotte ho deciso quello che sarà il mio nuovo desiderio... E sarà come chiudere il cerchio... Congiungere il segno nel punto esatto da dove era partita la matita... Ritrovarsi tra tavoli a servire persone... Un ristorante! Si lo so tutti vogliono aprire un ristorante... In verità non ne capisco il motivo! E' un lavoro faticosissimo e difficile che invece spesso viene travisato con la possibilità di mangiare e bere bene gratis per se se stessi ed i propri amici... Che invece saranno coloro che ti faranno fallire!
La particolarità del posto sarà che non si potrà ordinare! Il cliente sarà sollevato dalla indecisione su cosa ordinare mentre legge il suo menù... E probabilmente poi prenderà una decisione sbagliata... Vino bianco, rosso... Carne, pesce... Acqua frizzante o naturale... No, no! Da me arriverai affamato, assetato e magari stanco ed io mi prenderò cura di te! Arriverò al tuo tavolo con del burro aromatizzato e del pane caldo fatto in casa e ti verserò da bere... E poi a seguire altri piatti e bevande deliziose... E ti sarò subito chiaro che non avrai bisogno di alcun menù! Il posto avrà massimo trenta posti a sedere e ci sarà sempre musica in sottofondo... Voglio che i ragazzi mi chiedano... Chi sta suonando ora? Non conosco... ed io... Joni Mitchell, Cat Stevens, Johnny Cash i Talking Heads ma anche Angie Stone, Finlay Quaye... Li sentite suonare tra i tavoli di vero legno vero? Mi serve solo un bel nome! Una notte è troppo breve per trovare il nome giusto di tre lettere... No... Non mi piace non avere sogni...

1 commento:

  1. "Vorrei sempre essere altrove, dove non sono, nel luogo dove sono or ora fuggito. Solo nel tragitto tra il luogo che ho appena lasciato e quello dove sto andando io sono felice." Thomas Bernhard

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...