martedì 11 settembre 2012

In un solo istante...


È quel momento, quell'attimo prima che diventi sera. Il sole che ha dato caldo per tutto il giorno sta lasciando il posto alle prime stelle che si accendono in cielo. L'aria è nitida e blu e si sta alzando la leggera brezza che durerà solo pochi minuti...
Lei cammina. È di ritorno dalla compagnia dei suoi amici e la sua pelle è abbronzata. Butta ancora un occhio fugace in una vetrina e poi prosegue fino ad arrivare alla stazione da dove partirà il suo treno che la riporterà a casa per cena. La sua mente come sempre è assorta da pensieri leggeri e frivoli che si mischaino in un attimo con altri ben più gravi ed importanti. Ma è serena. Come sempre. Il treno che arriva le scombina i corti capelli e la fa apparire ancora più bella ma... questo non la infastidisce, anzi la diverte e la fa sorridere. Si scosta i capelli dal volto. Alza lo sguardo. Lo vede. Lui è lì. È giovane, ha i capelli corti e scuri e due spalle vestite di una bianca e leggera camicia. Lei adesso lo guarda. Rallenta. Un tuffo al cuore. In un solo istante...
Il treno apre le sue porte. Lei sale e svogliatamente si siede. Poi dal finestrino volta la testa indietro. Lui non è più li. Il treno parte per scorrere sulla solita strada di rotaie.
Ma ormai poco importa. Domani alla stessa ora tornerà lì...  

2 commenti:

  1. Mi riconosco in Lei... E Tu... Tu sei un Lui per cui vale la pena tornare il giorno dopo e dopo ancora e ancora e ancora...☆

    RispondiElimina
  2. che commenti!! devo essere gelosa ? B.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...