domenica 19 febbraio 2012

Hair...


2 commenti:

  1. Mi ha colpito l'abbraccio...
    Tenero, dolce ,avvolgente, rassicurante..
    come solo l'abbraccio di una madre può essere...
    Quell'abbraccio che ti fa sentire importante,indispensabile, unica...
    Poi con il passare degl'anni gli abbracci diventano più rari e all'improvviso ti accorgi che forse stanno crescendo....
    Barbara

    RispondiElimina
  2. Ecco, prendi te per esempio. Tu sei unico», spiegò la mamma, «e anch’io sono unica, ma se ti abbraccio non sei più solo e nemmeno io sono più sola».
    «Allora abbracciami», disse Ben stringendosi alla mamma.
    Lei lo tenne stretto a sé. Sentiva il cuore di Ben che batteva. Anche Ben sentiva il cuore della mamma e l’abbracciò forte forte.
    «Adesso non sono solo», pensò mentre l’abbracciava, «adesso non sono solo. Adesso non sono solo».
    «Vedi», gli sussurrò mamma, «proprio per questo hanno inventato l’abbraccio».
    David Grossman, L’abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...